CNI > Cultura > 2010 Anno Internazionale Ravvicinamento delle Culture
2010 Anno Internazionale per il Ravvicinamento delle Culture

Nel 2010 si celebra l’Anno internazionale per il Ravvicinamento delle Culture (vedi le Risoluzioni). Lo scopo dell’anno internazionale consiste nel collocare l’avvicinamento delle culture come elemento cardine in tutte le politiche a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale, coinvolgendo il maggior numero di partecipanti.
Dato il suo mandato di contribuire a costruire “le difese della pace nella mente degli uomini”, grazie alla cooperazione internazionale nei campi di sua competenza, educazione, scienza, cultura e comunicazione, l’UNESCO è chiamato a svolgere un ruolo guida per la celebrazione dell’anno all’interno del sistema delle Nazioni Unite. Infatti, negli ultimi anni e soprattutto nell’ultima decade, l’organizzazione ha acquisito un’esperienza rilevante e guadagnato riconoscimento grazie ai suoi sforzi per dimostrare gli effetti benefici della diversità culturale, sottolineando l’importanza dei prestiti, i trasferimenti e gli scambi tra culture.
Alla luce dell’approvazione del piano d’azione preliminare da parte della Conferenza Generale, alla sua 15-esima sessione e conformemente alla lettera circolare (vedi CL 3880 del 15 May 2009), è stato lanciato un nuovo appello alle consultazioni tra gli stati membri riguardo la visibilità delle attività e la possibilità di nuove proposte (vedi CL 3911 del 7 Gennaio 2010).

 
Approfondimento anno internazionale