BOLOGNA
Bologna

Bologna, con le mura medievali, i lunghissimi portici, gli edifici a mattoni rossi e le torri medievali, è conosciuta anche per essere sede della più antica università del mondo occidentale, fondata nel 1088 e, ai nostri giorni, prima in Italia a istituire un corso di laurea in arte, musica e arti performative con corsi in arte, cinema, musica e teatro.

Bologna, grazie all’impegno delle istituzioni locali e delle associazioni culturali, vanta una vivace vita culturale e un’economia creativa promettente. La città ha un legame particolare con la musica, sia storico che attuale, vista la presenza di istituzioni prestigiose quali il 'Teatro Comunale', il Museo internazionale e biblioteca della musica, il Conservatorio dedicato a Padre Martini, il Dipartimento di Musica e Arti Performative dell’Università di Bologna e l’Accademia Filarmonica.

Bologna si distingue per l’ampia diffusione della musica, attraverso rinomati festival internazionali, notevoli stagioni di musica classica, musica contemporanea, programmi di musica jazz e iniziative dedicate ai bambini. Tutte queste iniziative fanno di Bologna un centro per la musica davvero unico.

Bologna, in quanto Città Creativa per la Musica, ha tra i suoi obiettivi:

  • Rilanciare le industrie culturali e creative come pilastro strategico per il piano di sviluppo locale;
  • Sviluppare azoni specifiche all’interno della Rete delle Città Creative per sostenere la musica ed i progetti artistici, soprattutto a livello internazionale;
  • Promuovere gli scambi culturali ed i programmi di formazione tra le Città della Musica, rafforzando le attività per la coproduzione di festival con altre città.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito dell'UNESCO.