BANDO 2021 UNESCO PRIZE FOR GIRLS’ AND WOMEN’S EDUCATION
Bando 2021 UNESCO Prize for Girls’ and Women’s Education

 

Sono aperte le candidature per l’edizione 2021 dell’UNESCO Prize for Girls’ and Women’s Education, il Premio assegnato ogni anno a due personalità che si sono distinte per il loro eccezionale impegno nei confronti dell’educazione di donne e ragazze.

L’edizione di quest’anno si concentra in particolare sull’impatto della pandemia sulle chiusure scolastiche e sulla possibilità delle ragazze e delle bambine di accedere regolarmente all’istruzione. L’UNESCO stima infatti che oltre 11 milioni di giovani donne potrebbero non tornare più a scuola a causa degli effetti della pandemia. Si tratta di un numero che si aggiunge ai 128 milioni di ragazze che già prima della crisi sanitaria non avevano accesso al sistema scolastico.

Il montepremi è pari a 50.000 $. Le candidature devono essere proposte alla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO entro il 30 aprile 2021 (comm.unesco@esteri.it). Sarà cura della CNIU inviare al Segretariato Generale dell’UNESCO le eventuali candidature approvate entro il termine del 26 maggio 2021.

La premiazione è in programma per l’11 ottobre 2021, in occasione della Giornata Internazionale delle Ragazze.