PUBBLICATA LA VERSIONE ITALIANA DELLA SINTESI DEL PIANO DI ATTUAZIONE DEL DECENNIO DEL MARE 11 MARZO 2021
Pubblicata la versione italiana della Sintesi del Piano di attuazione del Decennio del mare    11 marzo 2021

 

 

 

L’idea del Decennio del mare per lo sviluppo sostenibile è nata nel 2016 all’interno della Commissione Oceaonografica Intergovernativa dell’UNESCO (COI) e l’anno successivo la 72° sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA) ha proclamato il “Decennio delle Nazioni Unite delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile 2021- 2030” (denominato “Decennio del Mare”).

In consultazione con gli Stati Membri, i partner dell’ONU e diversi gruppi di part interessate, la COI ha preparato un Piano di attuazione per il Decennio che tiene conto dell’importanza della scienza e della conoscenza per il processo decisionale e per la politica.

Il Piano di attuazione identifica gli obiettivi del Decennio, propone azioni e offre a tutti la possibilità di partecipare al suo successo. La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha contribuito alla traduzione in italiano dellla Sintesi del Piano di attuazione con lo scopo di diffondere tra gli educatori, gli studenti e tutta la società civile gli obiettivi del Decennio del mare affinché tutti siano consapevoli della grande opportunità che il Decennio ci offre per salvare l’oceano e contribuire allo sviluppo sostenibile, attraverso l’adesione ad organizzazioni già esistenti o creando una rete volontaria e auto-organizzata di coinvolgimento degli attori legati al Decennio del Mare.