“FIERA DIDACTA” 18 MARZO 2021
“Fiera Didacta”  18 marzo 2021

 

Il Ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, ha partecipato ieri al seminario sulle Scuole Associate all’Unesco nell’ambito della Fiera Didacta che quest’anno, a causa della pandemia, si tiene in forma virtuale.

Il Ministro ha posto l’accento sul ruolo che le Cattedre Unesco e la rete delle Scuole Associate all’Unesco rivestono per favorire l’internazionalizzazione dei sistemi educativi, contribuendo così a uno sviluppo costruttivo e positivo alla globalizzazione che in questa particolare fase storica non sembra aver mantenuto la promessa di garantire migliori condizioni di vita per tutti. Nel mondo post Covid ci sarà un gran bisogno di rilanciare questa internazionalizzazione anche per ricostruire la fiducia nella ricerca e nella conoscenza scientifica e rafforzare il ruolo della comunità scientifica a livello internazionale. In tali ambiti un grande contributo potrà essere offerto dalle Cattedre Unesco mentre le scuole italiane potranno impegnarsi su un altro obiettivo fondamentale, quello che riguarda l’integrazione di scienze umane e naturali sempre più avvertita come necessaria per affrontare la complessità della sfida della sostenibilità nelle sue declinazioni economica, sociale e ambientale.

Il Ministro Bianchi ha poi ricordato l’importanza per l’Italia dell’area mediterranea intesa in una dimensione culturale integrata e dove è attiva un’importante rete di cattedre Unesco a guida italiana e l’organizzazione di un’iniziativa dedicata alle Cattedre Unesco nell’ambito dell’Expo Dubai 2021.

Al seminario ha partecipato anche il nostro Segretario Generale che ha ricordato l’impegno della Commissione Nazionale sui temi dell’Agenda 2030, la collaborazione al riguardo con la rete delle Scuole Associate all’Unesco e presentato il documento per la scuola italiana del futuro pubblicato nel giugno scorso e consultabile sul nostro sito.