SCUOLA ESTIVA “LA PRATICA FILOSOFICA PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE”
Scuola Estiva “La pratica filosofica per lo sviluppo sostenibile”

 

La Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Istruzione e il Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica organizzano la quarta edizione della Scuola estiva La pratica filosofica per lo sviluppo sostenibile, dal titolo Oceano casa.

Alla luce dell’inizio del Decennio delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile proclamato dalle Nazioni Unite per il 2021-2030, la manifestazione di quest’anno focalizza la riflessione sulla protezione del pianeta blu avendo come riferimento ambiente, economia, società, cultura.

Nel contesto dell’Agenda 2030, nel corso delle dieci sessioni di studio si farà riferimento in particolare all’Obiettivo 4 “Fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva”, e all’Obiettivo 14, “Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile”.

La Scuola estiva, organizzata attraverso webinar e collegamenti da remoto, è rivolta ai docenti del primo e secondo ciclo scolastico, agli operatori in ambito educativo, sociale e culturale, ai laureati in discipline umanistiche, scientifiche e tecnologiche. L’iscrizione va effettuata entro il 4 luglio 2021.

All'iniziativa partecipa il Segretario Generale della CNIU Enrico Vicenti.