SCOMPARSO L’INTELLETTUALE E SCRITTORE ROBERTO CALASSO
Scomparso l’intellettuale e scrittore Roberto Calasso


Intellettuale e letterato precocissimo, Robero Calasso partecipò, appena ventunenne, alla fondazione nel 1962 di “Adelphi” la raffinata casa editrice pensata da Roberto Bezlen e Luciano Foà e finanziata da Roberto Olivetti.

L’opera di Calasso è rappresentata dalla sua vastissima e complessa produzione letteraria alla quale ha unita il catalogo editoriale inteso come particolare genere letterario.

“Con la scomparsa di Calasso viene meno un pilastro dell’editoria italiana e un intellettuale straordinario capace di una sapiente visione della nostra cultura e delle sue radici”, con queste parole il Ministro Franceschini ha commentato la notizia della scomparsa dell'intellettuale.