“L’IMPATTO DEL COVID-19 SUI GIOVANI”: APPUNTAMENTO DAL 5 AL 7 OTTOBRE 2021 PER L’INCONTRO VIRTUALE “YOUTH AS RESEARCHERS” (YAR), PER CONDIVIDERE I RISULTATI DEL LAVORO DEI RICERCATORI IN ERBA DELL’UNESCO DI FRONTE ALLE SFIDE DELLA PANDEMIA
“L’impatto del Covid-19 sui giovani”: appuntamento dal 5 al 7 ottobre 2021 per l’incontro virtuale “Youth As Researchers” (YAR), per condividere i risultati del lavoro dei ricercatori in erba dell’UNESCO di fronte alle sfide della Pandemia


 

La Riunione di condivisione degli esiti delle ricerche condotte dai giovani ricercatori dell’UNESCO sugli effetti del Covid-19 sulla gioventù sarà la prima occasione pubblica per presentare i risultati raggiunti, per parlarne con gli esperti e per individuare le raccomandazioni politiche prioritarie e le tappe necessarie per trasformarle in azioni concrete.

 

Durante il meeting virtuale, a momenti per conoscersi, in cui i gruppi di ricerca presenteranno e discuteranno dei loro risultati, seguiranno workshop Research2Action (dalla Ricerca all’Azione), in cui tecnici esperti di Organizzazioni Inter Governative, addetti alla Cooperazione allo Sviluppo, esponenti del mondo accademico e dei media dialogheranno coi giovani ricercatori per aiutarli a individuare le raccomandazioni prioritarie.

 

L’iniziativa mondiale Youth As Researchers (YAR) sul Covid-19 è curata dall’UNESCO insieme alle cattedre UNESCO dell’Università Nazionale d’Irlanda di Galway e dell’Università di Stato della Pennsylvania.

 

L’incontro si svolgerà online dal 5 al 7 ottobre. Per maggiori informazioni e per iscriversi, cliccare qui.

 

 

29 settembre 2021