"OLTRE IL CONFINE, OLTRE GLI OSTACOLI. L’IMPEGNO DELL’UNESCO E LA NUOVA CARTA INTERNAZIONALE PER L’EDUCAZIONE FISICA, L’ATTIVITÀ FISICA E LO SPORT”. GIOVEDÌ 18 MAGGIO, TORINO.

Giovedì 18 maggio 2017 dalle 19.00 alle 20.00, nella Sala Argento del Salone Internazionale del Libro, a Lingotto Fiere, la Federazione Italiana dei Centri e Club per l'UNESCO-FICLU e il Centro per l'UNESCO di Torino presenteranno la versione in lingua italiana della Carta Internazionale per l’Educazione Fisica e lo Sport .

Basata sullo spirito che ha portato all'adozione della Carta originale nel 1978, la versione del 2015 introduce principi universali quali la parità di genere, la non-discriminazione e l'inclusione sociale nello sport e attraverso lo sport. Evidenzia, inoltre, i benefici dell'attività fisica per la sostenibilità dello sport, l'inclusione delle persone diversamente abili e la protezione dei minori.