“DICHIARAZIONE DI MUSCAT SUL TURISMO E LA CULTURA: INCORAGGIARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE”, 12 DICEMBRE 2017.

 

 

Il 12 dicembre scorso, alla conclusione dell’Anno Internazionale del turismo sostenibile, l’UNESCO, l’Organizzazione Mondiale del Turismo (United Nations World Tourism Organizatio-UNWTO), delegati e rappresentanti delle comunità locali e delle ONG hanno sottoscritto la “Dichiarazione di Muscat sul turismo e la cultura: incoraggiare lo sviluppo sostenibile”, con l’obiettivo di consolidare le sinergie tra turismo e cultura e potenziare il contributo del turismo culturale all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

La Dichiarazione evoca politiche di turismo culturale che potenzino le comunità locali e utilizzino modelli innovativi di turismo sostenibile, per favorire gli scambi culturali e assicurare la protezione del patrimonio in un contesto di sicurezza regionale e internazionale.

La Dichiarazione è stata sottoscritta nell’ambito della seconda Conferenza Mondiale su turismo e cultura, organizzata da UNESCO e UNWTO in Oman. La prima Conferenza si era tenuta nel in Cambogia nel 2015 e nei prossimi anni si terrà a Istanbul (2018) e Kyoto (2019).