PRESENTAZIONE DI MY DELTA. PORTO VIRO, 26 GENNAIO 2018.

 

Lo scopo della nascita di My Delta è quello di proseguire l’esperienza di confronto e di dialogo vissuta durante il Forum ed avere la possibilità di lavorare in modo continuativo su tematiche rilevanti per il nostro territorio: ambiente, cultura, tradizioni locali, ma anche comunicazione, nuove tecnologie, ecoturismo

I giovani del Delta del PO inizieranno le loro attività con un progetto di disseminazione nelle scuole dei valori della Riserva MAB in cui vivono . La comunicazione, infatti, è uno degli strumenti principali per rafforzare la consapevolezza dei cittadini e l'entusiasmo dei giovani sul futuro del loro territorio .
My Delta ha intrapreso la strada giusta per influenzare positivamente le nuove generazioni e incidere sullo sviluppo sostenibile locale e in questa attività si è assicurata il sostegno dell'UNESCO, nella persona di Philippe Pypaert dell'Ufficio UNESCO di Venezia il quale, in occasione della presentazione dell'associazione, ha ricordato che
l' “Unesco promuove un’idea di futuro del pianeta: qui stamane il progetto MaB ha trovato nome, cognome e casa, e vedo la forza delle idee che da sempre cerco di evidenziare in giro per il mondo. Siete il manifesto più bello del mio lavoro, perché come dico sempre girando le 669 riserve MaB, la forza sta nei territori. Sono un po’ padrino anch’io di questa associazione, e come Unesco parleremo di voi al mondo e non vi faremo mancare il nostro supporto”.