‘MOST EASY, EFFICIENT AND LOW COST GEOTHERMAL SYSTEMS FOR RETROFITTING CIVIL AND HISTORICAL BUILDINGS - GEO4CIVHIC"

Il progetto è dedicato alla individuazione di soluzioni geotermiche innovative, in particolare destinate agli edifici storici, compresi i siti UNESCO, ed è finanziato nell'ambito del programma europeo Horizon 2020.
L'Ufficio Regionale dell'UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa, che ha sede a Venezia, partecipa al progetto grazie alla vasta esperienza acquisita nel settore dell'energia sostenibile applicata ai siti del patrimonio.
Uno dei 4 progetti dimostrativi avrà ad oggetto il sito del Patrimonio Mondiale Ferrara e il suo Delta del Po.
L'iniziativa dell'UNESCO RENFORUS (Renewable Energy Futures for UNESCO Sites) contribuirà alla divulgazione delle competenze acquisite grazie al progetto.