XXVII VALCAMONICA SYMPOSIUM. CAPO DI PONTE (BS), 25-27 OTTOBRE 2019
 
L’Arte rupestre della Valcamonica è stato il primo sito italiano inserito nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.
Quest'anno, in occasione dei 40 anni dall’iscrizione, il Centro Camuno di Studi Preistorici, in collaborazione con la cooperativa Le Orme dell’Uomo, ha deciso di dedicare il Valamonica Symposium 2019 a questa ricorrenza.
Il congresso si articola su tre giornate dense di incontri, di scambio tra ricercatori e amministratori impegnati nello studio e nella salvaguardia del patrimonio di arte rupestre. In contemporanea si terrà l’assemblea annuale del PRAT – CARP Itinerari culturali del Consiglio d’Europa- “Cammini dell’arte rupestre preistorica europea”.
Alla manifestazione, che ha ricevuto il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, partecipa anche il Segretario Generale Enrico Vicenti.