CODETHECURVE HACKATON. PROGETTO DELL'UNESCO PER INDIVIDUARE SOLUZIONI DIGITALI INNOVATIVE CONTRO LA PANDEMIA.

Almeno 1,5 miliardi di giovani sono attualmente a casa a causa delle forzate chiusure scolastiche imposte dalla pandemia globale di COVID-19. I Paesi colpiti sono 183. Studenti, genitori e comunità devono fare i conti con l'isolamento sociale, mentre cercano nuovi strumenti per mantenere delle relazioni e delle attività normali nella miriade di contenuti disponibili online. Chi ha connettività scarsa o non ne ha alcuna è sempre più isolato.

Il confinamento domestico ha portato sempre più al centro dell'attenzione il bisogno di sviluppare delle modalità di insegnamento innovative. Si tratta di un'impresa particolarmente sfidante per il 49% della popolazione globale che non ha un accesso a internet, mentre per chi è online la disinformazione sul COVID-19 complica ancor di più la situazione diminuendo la fiducia nella guida della sanità pubblica da parte delle istituzioni e inducendo a sviluppare incertezza e comportamenti sanitari scorretti.

Le sfide digitali poste dalla pandemia globale sono al centro di CodeTheCurve Hackaton, il progetto UNESCO realizzato in collaborazione con IBM e SAP che invita i giovani sviluppatori e innovatori a utilizzare le loro competenze digitali, la creatività e lo spirito imprenditoriale per sviluppare delle soluzioni in grado di fronteggiare l'epidemia in corso e quelle del futuro.

Fino al 15 aprile studenti, insegnanti, educatori e comunità di ricerca possono formare squadre composte  da non più di sei partecipanti con diversi profili (in particolare sviluppatori, scienziati dei dati, creativi, esperti di mercato), tra i quali almeno un uomo e una donna e un partecipante di età inferiore ai 25 anni (minino 16 anni). Le squadre possono candidarsi per partecipare al  CodeTheCurve Hackaton presentando le loro proposte sui tre grandi temi previsti:

  • Accesso all'insegnamento
  • Informazione e gestione dei dati
  • Presente e futuro — questioni sociali e di salute                                                                                                                                                                                                                         

Alla prima fase, che prevede una competizione per idee tramite brevi video, seguirà l'Hackathon tra i 40 team selezionati, che terminerà il 30 aprile 2020. 

 

Per maggiori informazioni: https://en.unesco.org/events/codethecurve-hackathon