PREMIO NOBEL PER LA CHIMICA 2020 ASSEGNATO A EMMANUELLE CHARPENTIER E JENNIFER DOUDNA PER UNA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA DI EDITING GENETICO

 

Una bellissima notizia, anzi due! La prima è l'assegnazione del Premio Nobel per la Chimica 2020 ad una ricerca che sviluppa un metodo rivoluzionario per modificare il DNA, che consentirà straordinarie applicazioni in tutto l'ambito della scienza della vita. La seconda notizia, altrettanto importante, è che il Premio è stato assegnato a due donne scienziate. Tenuto conto che dal 1901, anno del primo Premio Nobel, solo 5 donne hanno ricevuto il riconoscimento, l'assegnazione di quest'anno è particolarmente importante per l'UNESCO che è da sempre impegnata in iniziative e programmi per l'educazione, l'uguaglianza di genere e il rafforzamento della presenza femminile nel settore "scienze, tecnologia, ingegneria e matematica", internazionalmente conosciuto con l'acronimo STEM .

Per saperne di più sulla ricerca che ha valso il premio alle due ricercatrici vi proponiamo questo articolo.