SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2020. FOCUS SUI RIFIUTI INVISIBILI

 

Dal 21 al 29 novembre 2020 torna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), quest’anno focalizzata sui i rifiuti invisibili, cioè generati durante il processo di fabbricazione e distribuzione dei prodotti.

La Settimana, nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea, costituisce una importante campagna di comunicazione ambientale per promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. Le azioni attuate nella SERR affrontano le “3 R”: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare.

La CNIU, impegnata nelle tematiche ambientali e di sviluppo sostenibile promosse dall’UNESCO, partecipa come invitato permanente al Comitato italiano SERR, secondo il quale anche quest’anno, nonostante la grave crisi sanitaria in atto, l’Italia è il paese con il più alto numero di azioni registrate per la Settimana (circa la metà delle azioni complessive).