UNESCO COURIER 2021. OCEANS: TIME TO TURN THE TIDE
UNESCO Courier 2021. Oceans: Time to Turn the Tide

 

Il primo numero 2021 dell’UNESCO Courier è dedicato agli oceani e allo stato d’emergenza che si trovano ad affrontare oggi.

 

Le Nazioni Unite hanno proclamato il 2021-2030, Decennio delle Scienze Oceaniche per lo Sviluppo Sostenibile per riunire gli sforzi ed invertire la rotta del declino della salute degli oceani. Lo scopo è anche quello di attirare l'attenzione sul ruolo cruciale della ricerca nel migliorare la nostra comprensione dell'oceano e nel rafforzarne la resilienza.

Assorbendo quasi un terzo delle emissioni di anidride carbonica, gli oceani svolgono un ruolo decisivo nella regolazione del clima. In quanto fonte di vita, sono quindi cruciali per il destino stesso dell'umanità.

Finora è stato esplorato meno del 20% degli oceani del mondo. Non è molto, ma ci basta per sapere che gli oceani sono minacciati dal riscaldamento globale, dall'acidificazione, dall'inquinamento, dallo sbiancamento dei coralli e dal declino degli ecosistemi in generale. Le conseguenze di questi cambiamenti non sono solo ambientali. Quasi 3 miliardi di persone dipendono direttamente dalla biodiversità marina ed entro il 2050, le aree costiere che ospitano 300 milioni di persone, potrebbero essere minacciate dall'innalzamento del livello del mare a causa dei cambiamenti climatici.

 

Per approfondire il contributo dell’UNESCO a questa importante sfida,  visitate il nostro sito. .