BANDO PER LA CAPITALE MONDIALE DEL LIBRO DELL'UNESCO 2023
Bando per la Capitale Mondiale del Libro dell'UNESCO 2023

Lanciato nel 2001 con la nomina di Madrid prima Capitale Mondiale del Libro dell'UNESCO (nella foto una scultura fuori la Biblioteca Nacional de Espana, a Madrid),  il programma UNESCO World Book Capital ha lo scopo di promuovere la lettura e i suoi valori in tutte le fasce di età e popolazione, impegnando le capitali vincitrici del riconoscimento a un’attività lunga almeno dodici mesi per incentivare il consumo di libri e la cultura letteraria.
L’anno della Capitale Mondiale del Libro si apre il 23 aprile, Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, e si conclude il 22 aprile dell'anno successivo. Quest'anno la Capitale è Tbilisi (Georgia), che nel 2022 cederà il testimone a Guadalajara (Messico).

Il bando per la selezione della Capitale del 2023 prevede come termine per la presentazione delle candidature il 15 aprile 2021, pertanto le città interessate potranno candidarsi mediante la trasmissione dell'application form predisposta dall'UNESCO alla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO  entro il 15 marzo (inviandole a comm.unesco@esteri.it). Nel caso di valutazione favorevole, la Commissione predisporrà la necessaria lettera di sostegno e inoltrerà la candidatura al Segretariato Generale dell’UNESCO.