CANDIDATURE
Iter di candidatura alla Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO
L’iter di candidatura è molto articolato e prevede il coinvolgimento della CNIU, dei Ministeri competenti per materia e di organismi tecnici di controllo che devono verificare la consistenza e la completezza della documentazione a supporto della candidatura. La decisione finale è  di competenza del Comitato del Patrimonio Mondiale UNESCO che si riunisce una volta l’anno.
 
In ottemperanza ai principi adottati per le candidature alla Lista del patrimonio Mondiale, l’UNESCO ha predisposto un Formulario di candidatura che costituisce il primo documento utile.
 
Maggiori informazioni e i formulari si possono trovare al link: http://whc.unesco.org/en/guidelines/
 
Il formulario compilato deve essere inviato alla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO attraverso posta ordinaria o posta elettronica all’indirizzo:comm.unesco@esteri.it;
 
 

 

Iter di candidatura alla Lista del Patrimonio Immateriale UNESCO 

L’iter di candidatura alla Lista del patrimonio Immateriale seguono un iter analogo a quello del Patrimonio Culturale, con alcune variazioni dovute proprio alla particolare natura non tangibile di questi beni.

 

Il modulo di candidatura, che è il primo documento da inviare alla Commissione nazionale attraverso posta ordinaria o posta elettronica  all’indirizzo: comm.unesco@esteri.it; è disponibile sul sito: http://www.unesco.org/culture/ich/en/forms

 
 
 

Iter di candidatura per il Programma Man and Biosphere UNESCO 

L’iter di candidatura è molto articolato e prevede il coinvolgimento della CNUI e del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare.

La decisione finale è competenza degli Uffici dell’International Coordinating Council of the MAB Programme che si riunisce periodicamente.

 

Maggiori informazioni e i formulari per inviare le candidature si possono trovare al link:

http://www.unesco.org/new/en/natural-sciences/environment/ecological-sciences/biosphere-reserves/designation-process/

 

 

 

Iter di candidatura per la rete Globale dei Geoparchi UNESCO

L’iter di candidatura è molto articolato e prevede il coinvolgimento della CNUI e del Comitato Nazionale dei Geoparchi Italiani.

La decisione finale è competenza dell’ Ufficio UNESCO Global Geoparks di Parigi che si riunisce periodicamente.

 

Maggiori informazioni e i formulari per inviare le candidature si possono trovare ai link: 

http://www.unesco.org/new/en/natural-sciences/environment/earth-sciences/unesco-global-geoparks/application-process/;

http://www.unesco.org/new/fileadmin/MULTIMEDIA/HQ/SC/pdf/Application_dossier_UGG_11okt2016.pdf

http://www.unesco.org/new/fileadmin/MULTIMEDIA/HQ/SC/pdf/IGGP_UGG_Statutes_Guidelines_EN.pdf

 

 

 

Iter di candidatura per il Programma del Registro Memoria del Mondo dell’UNESCO

L’iter di candidatura è molto articolato e prevede il sostegno della CNIU.

Come regola generale, le candidature possono essere proposte ogni due anni e sono limitate a due per ogni Paese;

La decisione finale è competenza degli Uffici del Registro della Memoria del Mondo dell’UNESCO – MOW di Parigi.

 

Maggiori informazioni e i formulari per inviare le candidature si possono trovare al link:

http://www.unesco.org/new/en/communication-and-information/memory-of-the-world/memory-of-the-world-nominations-2011/how-to-submit-a-nomination-for-inscription/#c215991

 

 

 

Iter di candidatura per la Rete delle Città Creative dell’UNESCO

La documentazione necessaria deve essere trasmessa all'UNESCO a Parigi e per conoscenza alla Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco.

L’iter di candidatura è molto articolato e prevede una approfondita consultazione dell'UNESCO con vari soggetti (tra i quali esperti indipendenti, istituzioni, università, specialisti dei vari settori) e con le Città Creative appartenenti alla Rete.La decisione finale spetta al Segretariato dell’UNESCO di Parigi.

Il termine per presentare le candidature è il 16 giugno 2017 e il 31 ottobre 2017 verranno annunciate le designazioni.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito dell'UNESCO 

 

 

Iter di candidatura al Global Network UNESCO di Learning Cities

L’iter di candidatura è molto articolato e prevede il coinvolgimento della CNIU.

La decisione finale è competenza degli Uffici del Global Network UNESCO di Learning Cities di Parigi.

 

Maggiori informazioni e i formulari per inviare le candidature si possono trovare al link:

http://uil.unesco.org/lifelong-learning/learning-cities/become-member

 

 

Iter di candidatura alla istituzione di una Cattedra UNESCO

L'iter di candidatura per i soggetti interessati alla istituzione di una cattedra UNESCO prevede l'utilizzo dell’apposito “format”presente al link http://en.unesco.org/unitwin-unesco-chairs-programme per la cui compilazione, si consiglia di seguire con particolare attenzione modalità ed indicazioni contenute nelle specifiche  linee guida.

 

Si esorta, inoltre, al rispetto del termine di presentazione della candidatura fissato per il 15 aprile 2017. Ciò consentirà alla Commissione di inoltrare ,col necessario parere, le candidature a  Parigi ove gli organi preposti procederanno alle valutazioni di competenza.

 

Le candidature inviate direttamente all’UNESCO non saranno prese in   considerazione.