"IL MONTE CERVINO: RICERCA FOTOGRAFICA E SCIENTIFICA”, FORTE DI BARD DAL 9 LUGLIO AL 17 OTTOBRE 2021
"Il Monte Cervino: ricerca fotografica e scientifica”,  Forte di Bard dal 9 luglio al 17 ottobre 2021

 

In vacanza in val d’Aosta? Vi segnaliamo una interessante mostra fotografica al Forte Bard, “Il Monte Cervino: ricerca fotografica e scientifica”, curata da Enrico Peyrot e Michele Freppaz.

La mostra è organizzata nell’ambito del progetto “L’Adieu des Glaciers: ricerca fotografica e scientifica” e rappresenta un’occasione unica per riflettere sugli effetti del riscaldamento globale sulla catena alpina.

Un fenomeno, quello dello scioglimento dei ghiacciai, che non riguarda solo le Alpi ma anche la catena himalaiana, mettendo a repentaglio la vita di milioni di persone la cui sussistenza dipende dal regime delle acque dei fiumi che sono alimentati dai ghiacciai dell’Himalaya e i due Poli. Il progressivo scioglimento di questi ghiacciai causa un aumento del livello del mare che minaccia le coste di moltissimi paesi tra cui l’Italia

"L'Adieu del glaciers: ricerca fotografica e scientifica" presenterà in quattro anni i risultati dello studio svolto sul Monte Rosa, Monte Cervino, Gran Paradiso per raccontare la loro storia e le loro trasformazioni e in occasione della mostra sul Monte Cervino è prevista l’esposizione di un confronto fotografico realizzato in occasione della spedizione “Sulle tracce dei ghiacciai – Caucaso 2011”, come esempio di ciò che sta avvenendo ai ghiacciai a livello internazionale.