“PROSPETTIVE SULL’ARTE PER LA DIPLOMAZIA CULTURALE” ANDORRA, 15 LUGLIO 2021
 “Prospettive sull’Arte per la Diplomazia Culturale”   Andorra, 15 luglio 2021

Su iniziativa del Governo di Andorra, dell’Università di Andorra e della Commissione Nazionale Andorrana per l’UNESCO, il 15 luglio 2021 è stato organizzato un tavolo di discussione internazionale dal titolo “Prospettive sull’Arte per la Diplomazia Culturale”. Il convegno si è aperto prendendo spunto dal progetto “Art Camp Andorra 2021”, per poi approfondire in via generale il tema del ruolo dell’arte e del dialogo interculturale nelle relazioni internazionali. Come sottolineato da Sílvia Riva González (Ministro della Cultura e dello Sport per il Governo di Andorra), questo progetto ha rappresentato un valido esempio di diplomazia culturale, avendo coinvolto artisti provenienti da tutto il mondo che, in tale occasione, hanno avuto modo di affrontare il tema dell’importanza della cultura e dell’arte come strumento di promozione della pace. A fronte delle attuali sfide globali, è stato a più riprese sottolineato come sia fondamentale far leva sui valori che accomunano gli esseri umani e, in tal senso, la cultura può non solo rappresentare un ponte tra i popoli, ma anche contribuire dal punto di vista dell’economia e dello sviluppo. Sulla scorta delle riflessioni offerte dai presenti, professionisti provenienti dall’ambito governativo, intergovernativo e artistico, la conferenza si è conclusa con la lettura della Dichiarazione di Andorra sulla Diplomazia Culturale, attualmente aperta alla firma.

 

 

9 agosto 2021