“CONVIVENZE AMBIGUE. CULTURE DIVERSE E VALORI COMUNI?” FIRENZE, 2-4 SETTEMBRE 2021
“Convivenze ambigue. Culture diverse e valori comuni?”  Firenze, 2-4 settembre 2021

 

La Fondazione Intercultura , nata per favorire il dialogo, la comprensione e il rispetto tra le culture in particolare fra i giovani, dal 2008 organizza ogni due anni un convegno internazionale che riunisce interculturalisti, educatori ed esperti di varie discipline per discutere temi legati alle culture e alla formazione interculturale.

Quest’anno il convegno “Convivenze ambigue. Culture diverse e valori comuni?” si è svolto dal 2 al 4 settembre 2021 ed ha visto la partecipazione di numerosi esperti a livello internazionale. Alla sessione di apertura ha partecipato anche il Presidente della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO Franco Bernabè, che nel suo intervento  ha parlato del ruolo e delle attività dell’UNESCO nell’ambito della interculturalità, ricordando che l’UNESCO, fedele al suo mandato, non si arrende di fronte alla sfida di coniugare valori condivisi e universali, o almeno potenzialmente tali, con la diversità delle culture per superare l’ambiguità della convivenza. Questa sfida richiede il potere trasformativo di educazione, scienza e cultura e l’utilizzo della diplomazia culturale dell’UNESCO, alla quale dobbiamo riconoscere un ruolo attivo nella governance del mondo globale in cui viviamo come fondamentale strumento di dialogo tra le culture per la comprensione reciproca e l’identificazione di un comune terreno di collaborazione.