LA SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI AL VIA IL 20 NOVEMBRE 2021
La Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti al via il 20 novembre 2021

 

Dal 20 al 28 di novembre si svolgerà la tredicesima edizione della Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti (SERR), iniziativa nata dal programma LIFE+ per sensibilizzare stakeholders, consumatori, enti locali e istituzioni su metodi e politiche delineati dall’Unione Europea volti alla riduzione della produzione di rifiuti.

 

La Settimana consiste in una campagna internazionale di comunicazione ambientale che intende promuovere una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. L’attenzione si concentra su iniziative volte a prevenire la sovrabbondanza di rifiuti e a mostrare come ogni attore della società – compresi i singoli cittadini – possa, in modo creativo, contribuire a ridurre il problema in prima persona e a comunicare l’importanza di questo messaggio agli altri.

 

La tematica scelta per quest’anno parte dalla riflessione che, per poter agire sull’eccessiva produzione di rifiuti, sia necessaria una risposta collettiva e organizzata, una responsabilità condivisa che è possibile realizzare attraverso la creazione di “Comunità Circolari”. Accompagnato dallo slogan ”Salta in sella per un mondo con meno rifiuti” l’obiettivo dell’iniziativa per il 2021 è la promozione di legami socio-ambientali all’interno di comunità locali, incentivando uno sviluppo più circolare.

 

La Commissione Nazionale, impegnata nelle tematiche ambientali e di sviluppo sostenibile promosse dall’UNESCO, partecipa come invitato permanente al Comitato italiano SERR che è particolarmente attivo. Nonostante la grave crisi sanitaria in atto, infatti, l’Italia è stata nel 2020 il Paese con il più alto numero di azioni registrate per la Settimana.

 

Sarà possibile iscriversi alla SERR 2021 fino a venerdi 12 novembre accedendo al sito  www.ewwr.eu registrando così la propria azione.

 

Per saperne di piu cliccate qui

 

 

 

11 ottobre 2021