STRASBURGO NOMINATA CAPITALE MONDIALE DEL LIBRO 2024
Strasburgo nominata Capitale Mondiale del Libro 2024

 

A seguito della valutazione del World Book Capital Advisory Committee, la Direttrice-Generale dell'UNESCO, Audrey Azoulay, ha designato Strasburgo (Francia) come Capitale Mondiale del Libro per il 2024.


Le città che vengono scelte come Capitali Mondiali del Libro si impegnano a promuovere libri e letture per tutte le età e gruppi, all'interno e oltre i confini nazionali, e a organizzare un programma di attività per l'anno in cui mantengono il titolo.

 

L'UNESCO e il World Book Capital Advisory Committee sono rimasti colpiti dal forte accento che Strasburgo ha posto sui libri come strumenti per affrontare le sfide delle tensioni sociali e del cambiamento climatico, con programmi come 'Reading for the Planet'.

 

La città evidenzia inoltre la capacità dei libri di incoraggiare il dibattito e le discussioni sulle preoccupazioni ambientali e le conoscenze scientifiche, concentrandosi sui giovani come agenti del cambiamento.

 

Strasburgo è stata anche elogiata per il suo patrimonio letterario e le attività che ha organizzato, in grado di mettere in rilievo varie discipline artistiche: dalla musica, al teatro, all'illustrazione.

 

L'anno delle celebrazioni inizierà il 23 aprile 2024, in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore.

 

 

Immagine UNESCO

20 luglio 2022