PERDONANZA CELESTINIANA 2022: PAPA FRANCESCO HA APERTO LA PORTA SANTA ALL'AQUILA
Perdonanza Celestiniana 2022: Papa Francesco ha aperto la Porta Santa all'Aquila

 

Si è celebrata ieri all’Aquila, alla  presenza di Papa Francesco, la Perdonanza Celestiniana 2022, giunta al 728esimo anno. L’evento sacro per i fedeli abruzzesi, riconosciuto Patrimonio Culturale Immateriale dell’UNESCO nel 2019, prende origine dalla Bolla Pontificia “Inter sanctorum solemnia” (nota come Bolla del Perdono) del 1294, con la quale Papa Celestino V concesse l’indulgenza plenaria a chiunque fosse entrato nella Basilica di Santa Maria di Collemaggio dell’Aquila tra il 28 e il 29 agosto.

 

I cortei e l’apertura della Porta Santa hanno quindi visto quest’anno un ospite d’eccezione: Papa Francesco ha prima presieduto la Santa Messa Stazionale nel Piazzale della Basilica di Collemaggio e poi ha personalmente officiato il rito dell’apertura della Porta Santa.

 

“A tutti rinnovo il mio saluto, benedico di cuore voi, le vostre famiglie e l’intera cittadinanza. Jemonnanzi!»: così, parlando nel dialetto abruzzese de L’Aquila, Papa Francesco ha dato il via ufficiale alle celebrazioni.

 

 

 

 

 

29 agosto 2022