UNESCO-UNEVOC International Centre for Technical and Vocational Education and Training (TVET)

UNESCO-UNEVOC International Centre for Technical and Vocational Education and Training (TVET),  è l’unico centro dell’UNESCO specializzato per l’educazione e la formazione tecnica e professionale. E’ uno degli otto istituti e centri dell’UNESCO che lavorano nel campo dell’educazione   e l’unica organizzazione che lavora per promuovere il mandato delle Nazioni Unite attraverso il TVET.

Il Centro UNESCO-UNEVOC è stato inaugurato a Bonn nel 2002 a seguito della risoluzione della Conferenza Generale delle Nazioni Unite del 1999 che ne aveva previsto la costituzione, sulla base dell’approvazione nel 1989 della Convenzione sull’educazione tecnica e professionale   e della rete UNEVOC lanciata nel 1992.

Focalizzato sulla acquisizione di conoscenze e competenze per il mondo del lavoro, il Centro UNESCO-UNEVOC aiuta i giovani e gli adulti (in particolare le categorie svantaggiate) a sviluppare le competenze necessarie per avere un buon lavoro e sviluppare l’imprenditorialità, sostenendo una crescita economica inclusiva e sostenibile attraverso progetti innovativi e programmi di rafforzamento delle capacità.

Grazie alla collaborazione tra i 220 centri UNEVOC nel mondo, UNESCO-UNEVOC mira ad assicurare l’accesso alla formazione di qualità per tutti, sviluppando programmi che facilitano l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e l’apprendimento permanente.

La Strategia 2022-2029 dell’UNESCO per il TVET  prevede una trasformazione della TVET con l’obiettivo di facilitare la transizione verso economie e società maggiormente digitali, green e inclusive.

 

Nel 2018 Cometa Formazione   è stato riconosciuto come primo Centro UNEVOC in Italia, in quanto centro di eccellenza inclusivo e laboratorio di pedagogia innovativa ed empatica che adotta un approccio innovativo  di apprendimento per oltre 600 ragazzi (dai 14 ai 22 anni), compresi ragazzi che avevano rinunciato alla scuola, ragazzi che non studiano e non lavorano e migranti.

Cometa Formazione adotta un approccio scuola-impresa che prevede anche la produzione da parte dei ragazzi di manufatti che poi vengono venduti al pubblico. Questa integrazione scuola-lavoro rafforza la qualità dell’apprendimento e le competenze professionali, mentre attività personalizzate di apprendimento sociale ed emotivo promuovono la piena espressione delle abilità e dei talenti di ciascun ragazzo e lo aiutano a completare il proprio sviluppo umano. Anche lo sviluppo professionale dei formatori riceve attenzione e gli educatori sono invogliati a svolgere anche attività di ricerca in collaborazione con università e centri di ricerca in tutto il mondo.

 

Cometa Formazione è nata a Como nel 2003 dall’esperienza di accoglienza dell’Associazione Cometa, che a partire dagli anni ’90 ha sviluppato una rete di famiglie ed amici che nel tempo hanno affiancato all’accoglienza una proposta educativa per offrire ai ragazzi l’opportunità di inserirsi nel mondo del lavoro.