216ma sessione dell’Executive Board dell’UNESCO, dal 10 al 24 maggio 2023

 

 

 

L’Organo di governo dell’UNESCO è il Consiglio Esecutivo. Conta 58 membri eletti a rotazione e l’Italia ne fa parte ininterrottamente da oltre 20 anni. Si riunisce in genere due volte all’anno, in primavera e in autunno. Oggi 10 maggio è iniziata la 216ma sessione la cui agenda prevede, fino al 24 maggio, la trattazione di tematiche di grande attualità e importanza per affrontare la complessa sfida dello sviluppo sostenibile e della pace nel mondo.

Gli Stati si confronteranno infatti sul miglioramento dei sistemi educativi, la promozione della scienza aperta, l’etica delle neurotecnologie, la promozione del dialogo in favore della tolleranza e la comprensione interculturale,  la sicurezza dei giornalisti. Particolare attenzione sarà rivolta al rapporto tra educazione cultura e arte che sarà al centro di una Conferenza mondiale nel prossimo dicembre negli Emirati Arabi Uniti.

Nel Consiglio Esecutivo si parlerà anche di paesaggio storico urbano, e della protezione e promozione dei Musei in riconoscimento del loro ruolo sociale nonché della conservazione e l’accesso al patrimonio documentario, anche in formato digitale.

 

 

 

 

                                                                                                                    10 maggio 2023