Al via la terza edizione della borsa di studio UNESCO “Silk Roads Youth Research Grant”

L'UNESCO è arrivata alla terza edizione della borsa di studio “Silk Roads Youth Research Grant”.

 

L’iniziativa dedicata ai giovani offre 12 assegni di ricerca di 10 mila dollari ciascuno per ricercatrici e ricercatori sotto i 35 anni, affinché possano approfondire i loro studi sul Patrimonio condiviso e le diverse identità della Via della Seta, lo storico percorso di 8 mila chilometri fatto di vie marittime, fluviali e terrestri, che nell’antichità univa l’Impero Cinese con quello Romano.

 

I riconoscimenti nascono infatti nell’ambito del Programma “Vie della Seta”, che mira a una migliore comprensione dell’eredità culturale comune tra Oriente e Occidente. I campi di ricerca eleggibili sono svariati, incluse proposte multidisciplinari non limitate a una sola area: da Scienza e Tecnologia a Religione e Spiritualità o Lingua e Letteratura e tanti altri settori dove si riscontrino connessioni tra questi due universi culturali apparentemente cosi diversi.

 

Qui si trovano le linee guida per partecipare: i candidati devono formulare una proposta usando il modello standard e dettagliando la loro ricerca in inglese, inviandola entro il 31 maggio al Segretariato del Programma, all’indirizzo email : silkroadsgrant@unesco.org.

 

 

 

Immagine: UNESCO

 

18 aprile 2023