Aperto il bando per i Volontari del Patrimonio Mondiale UNESCO

news_2644-890-520-20240115105028

Dopo sedici anni di attività giovanili di base e di cooperazione internazionale, l’Iniziativa dei Volontari del Patrimonio Mondiale (WHV) continua a coinvolgere i giovani, le comunità e i gestori dei siti nella costruzione insieme di nuove società inclusive in cui il Patrimonio Mondiale è fonte di resilienza, umanità e innovazione, al di là delle sfide che il mondo deve affrontare.

Quest’anno, la Campagna WHV contribuirà anche al 30° anniversario del Programma di Educazione al Patrimonio Mondiale, che offre un’opportunità unica per sostenere l’importanza dell’istruzione, l’empowerment dei giovani e azioni concrete per la protezione, la conservazione e la promozione del Patrimonio Mondiale.

È in questo contesto che l’UNESCO è lieta di lanciare il bando per i “Volontari del Patrimonio Mondiale 2024 – Lavorare sul futuro”.

Ecco il link al modulo per fare domanda:

https://www.surveymonkey.com/r/WorldHeritageVolunteers2024application

Scadenza: 16 febbraio 2024

 

Immagine:

World Heritage Volunteers (WHV) – Madagascar © Malagasy National Commission for UNESCO