Bando 2024 Premio Carrara Città Creativa UNESCO – giunto alla sua decima edizione, è organizzato dal Club per l’UNESCO “Carrara dei Marmi”, in collaborazione con il Comune di Carrara, e rappresenta un progetto nazionale della FICLU

bando carrara

 

Anche quest’anno, nell’ambito del Forum Internazionale di giovani scultori del marmo, è stato bandito il Premio Carrara Città dei Marmi  , dal titolo Le voci dell’arte: la ricerca dell’armonia tra natura e umanità.

L’iniziativa è è organizzata dal Club per l’UNESCO “Carrara dei Marmi”, in collaborazione con il Comune di Carrara, e rappresenta un progetto nazionale della Federazione Italiana delle Associazioni e Club per l’UNESCO (FICLU).

Il bando è aperto a giovani scultori emergenti e studenti delle Accademie italiane e straniere statali e/o legalmente riconosciute e delle Scuole d’Arte abilitate a corsi di scultura di età compresa tra i 18 anni, compiuti alla data della presentazione del bando, e i 35 anni compiuti o da compiere nell’anno in corso.

La candidatura prevede la presentazione di un bozzetto tridimensionale e/o disegno corredato da progetto artistico dimostrante coerenza di ricerca, conoscenza dei linguaggi scultorei tradizionali e contemporanei ed attinente al tema del concorso che dovrà necessariamente realizzarsi in un blocco di marmo delle dimensioni di circa 50x50x50 cm.

Le candidature devono essere presentate entro il 29 agosto 2024 e la giuria, composta da esperti del settore e soggetti istituzionali, procederà a selezionare 4 finalisti, tra i quali il 5 ottobre 2024 verrà proclamato il vincitore.

I finalisti selezionati realizzeranno le loro opere in un laboratorio di eccellenza del territorio con uno stage di 4 settimane che si svolgerà dal 9 settembre al 4 ottobre 2024 e che prevede l’affiancamento di maestri-artigiani per l’implementazione delle conoscenze tecniche in campo scultoreo.