Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, Paestum dal 25 al 28 novembre 2021

 

E’ tornata quest’anno la Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. L’iniziativa, che mira a promuovere le destinazioni turistico archeologiche e valorizzare Parchi e Musei per favorire la destagionalizzazione e incrementare le opportunità economiche, rappresenta il luogo d’incontro del settore istituzionale dei beni culturali con il business professionale e gli addetti ai lavori. Alla manifestazione, che coinvolge anche numerosi Paesi, non solo del Mediterraneo e del Medio Oriente, collaborano importanti organismi internazionali quali UNESCO, UNWTO e ICCROM.

Domenica 28 novembre, giornata conclusiva della manifestazione, il panel “VALORIZZAZIONE BENI CULTURALI: IL RUOLO DELLA RETE ONG ACCREDITATE UNESCO” si è chiuso con gli interventi di Mariassunta Peci, Dirigente Servizio II “Ufficio UNESCO” Segretariato Generale del MiC, ed Elena Sinibaldi, Focal point nazionale della Convenzione UNESCO 2003.