“Earth’s Memory”, Forte di Bard (Aosta) dal 17 giugno al 18 novembre 2022

 

 

 

Il 17 giugno 2022 viene inaugurata al Forte di Bard la mostra “Earth’s Memory” , che presenta i risultati del progetto fotografico-scientifico “Sulle tracce dei ghiacciai” , ideato e diretto da Fabiano Ventura. Nell’esposizione, che sarà visitabile fino al 18 novembre 2022, 90 confronti fotografici testimonieranno gli sconvolgenti effetti dei cambiamenti climatici sul pianeta e saranno affiancati da proiezioni su grande schermo, video-installazioni e immagini immersive, oltre che dai video delle spedizioni e dalle interviste ai ricercatori coinvolti nel progetto.

La mostra ha ricevuto il patrocinio dell’UNESCO e il supporto di ESA (European Space Agency), che ha realizzato appositamente per il progetto espositivo alcune grafiche animate che presentano i risultati scientifici sulle immagini satellitari relative alle zone geografiche oggetto delle spedizioni del progetto “Sulle tracce dei ghiacciai”.

 

 

                                                                                                                                                 6 giugno 2022