Invito a presentare manifestazioni di interesse per il rinnovo della Struttura di Esperti (Expert Facility) UE/UNESCO sulla governance, la raccolta di dati e il monitoraggio dei settori della cultura e della creatività

L'UNESCO ha pubblicato un bando per il rinnovo e l’ampliamento delle due strutture di esperti per l’implementazione della Convenzione sulla Protezione e Promozione della Diversità delle Espressioni Culturali del 2005 e degli Indicatori tematici UNESCO per la Cultura nell'Agenda 2030, sotto l’egida del programma UE/UNESCO Expert Facility, per il quadriennio 2023-2026.

 

L’assistenza specialistica riguardo la Convenzione del 2005 fornirà supporto, su richiesta, ai Paesi Membri, per un periodo di 18-24 mesi, con l’obiettivo di rafforzare l’ecosistema nel quale operano le industrie culturali e creative, attraverso l’elaborazione di quadri normativi e il rafforzamento delle competenze, per supportare a lungo termine lo sviluppo e l’implementazione delle politiche culturali locali.

 

Per candidarsi è raccomandata, ma non obbligatoria, l’esperienza in campo culturale.

 

Verrà data particolare attenzione ai candidati in possesso dei seguenti requisiti:

 

1) conoscenza delle Convenzioni UNESCO sulla cultura;

2) esperienza nella raccolta di dati per lo sviluppo di progetti, nel campo dei beni culturali e/o del settore delle industrie creative.

 

I candidati dovranno presentare domanda tramite il modulo online, completo di CV aggiornato, in inglese o francese, entro e non oltre le ore 24 del 23 aprile 2023 (ora di Parigi).

 

Per maggiori informazioni, visitate il sito del Centro per il Patrimonio Mondiale cliccando qui.

 

 

 

Immagine: © Shutterstock (dal sito UNESCO/WHC)

 

3 aprile 2023