Premio UNESCO per la Pace Félix Houphouët-Boigny: è possibile candidarsi fino al 29 febbraio

70006320 (03) Houphouet Boigny_Mandela_De Klerk Unesco 3 fev 1992.jpeg

C’è tempo fino al 29 febbraio per candidarsi all’edizione 2024 del Premio UNESCO per la Pace Félix Houphouët-Boigny. Il riconoscimento intende onorare persone, enti o istituzioni pubbliche e private che, in conformità con la Carta istitutiva delle Nazioni Unite e la Costituzione dell’UNESCO, abbiano apportato un contributo significativo alla promozione, alla ricerca, alla salvaguardia e al mantenimento della pace.

Il Premio è stato istituito nel 1989 in onore del primo presidente della Costa d’Avorio ed è assegnato ogni due anni. Il valore del Premio ammonta a $ 150,000, che possono essere suddivisi tra massimo tre soggetti vincitori.

Tra le personalità insignite del Premio ricordiamo Nelson Mandela, Shimon Peres e Yasser Arafat. Nel 2022 è stata premiata Angela Merkel, ex Cancelliera tedesca, per il suo impegno nell’accoglienza dei rifugiati.

Per ulteriori informazioni sul Premio e sulle procedure di partecipazione visitate la pagina dedicata.

 

 

Immagine: UNESCO