Riunione del Comitato Nazionale dei Geoparchi Italiani UNESCO: esiti

foto_meeting_2

Si è riunito mercoledì 3 aprile a Roma, presso la sede del Consiglio Nazionale dei Geologi, il Comitato Nazionale dei Geoparchi Italiani UNESCO. In apertura dei lavori,  il saluto di Enrico Vicenti, Segretario Generale della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, che da anni sostiene e affianca le attività dei Geoparchi.

Tra i punti in discussione il rinnovo della carica di Coordinatore Nazionale, che ha visto eletta per acclamazione Alessia Amorfini, delegata del Geoparco Parco Regionale delle Alpi Apuane; la celebrazione del ventennale del Global Geoparks Network, che si terrà presso il Geoparco delle Madonie con un evento cui parteciperà il Presidente Mondiale dei Geoparchi, prof. Nickolas Zouros, e l’adesione all’evento proposto dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia, in agenda  a fine giugno 2024 a Gravina di Puglia.

La neoeletta ha confermato le azioni volte a promuovere le attività di incrementazione delle politiche di tutela del patrimonio geologico e del geoturismo e  l’organizzazione di eventi formativi e divulgativi per lo scambio di buone pratiche di educazione ambientale e sviluppo sostenibile.

La Amorfini ha concluso: “Sono tante le sfide che ci attendono: stiamo sempre più acquisendo la consapevolezza che gli strumenti gestionali innovativi, la geoconservazione, le attività didattiche messe in campo dai Geoparchi italiani nella loro quotidianità, possono certamente costituire un avvio verso un percorso di sviluppo sostenibile conforme agli obiettivi dell’Agenda 2030.”

 

 

Immagine fornita dal Comitato Nazionale Geoparchi Italiani