Settima edizione del premio “Carrara Città creativa Unesco. Forum internazionale di giovani scultori del marmo”

 

Il Comune di Carrara e il Club per l'Unesco di Carrara hanno lanciato il bando 2023 per il premio “Carrara città creativa dell’Unesco” . Il concorso si rivolge a giovani scultori emergenti, studenti delle accademie e delle scuole d’arte abilitate a corsi di scultura statali o legalmente riconosciute, italiane e straniere. I partecipanti dovranno avere tra i 18 e i 35 anni e avranno tempo fino alle 15 del 22 agosto per candidarsi a partecipare. La premiazione è prevista per il 7 ottobre, al vincitore andrà un premio di 5mila euro messo a disposizione dalla Fondazione Marmo. Tutti i partecipanti al concorso avranno la possibilità di realizzare le proprie opere nel laboratorio della 'Cooperativa Scultori', dove svolgeranno degli stage dall'11 settembre fino all'8 di ottobre. Qui avranno a disposizione un blocco 50x50x50 centimetri ciascuno con il quale scolpire il proprio progetto e saranno affiancati dai maestri-artigiani del laboratorio.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di contribuire alla costruzione di un linguaggio universale dell’arte per diffondere la cultura della pace, offrendo ai giovani scultori un periodo di studio e un’esperienza autentica per esprimere la propria creatività in una competizione internazionale che vuol diffondere i valori ed i principi dell’Unesco e promuovere il ‘saper fare’ di Carrara.

Carrara è Creative City dell'UNESCO per l'Artigianato e Arte Popolare dal 2017.

 

 

 

                                                                                                                           22 maggio 2023