“Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti”, 18-26 novembre 2017

 

 

 

 

 

La “Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti” – SERR è nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, gli stakeholder e i consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti delineate dall’Unione Europea e che gli Stati membri sono chiamati ad attuare.

Quest’anno la SERR avrà come obiettivo di coinvolgere Pubbliche Amministrazioni, Associazioni e Organizzazioni no profit, Scuole, Università, imprese, Associazioni di categoria e singoli cittadini per proporre buone pratiche di riutilizzo: riparazione e riuso degli oggetti, riciclo creativo, azioni che promuovano idee e abitudini finalizzate a ridurre i rifiuti prodotti, dando spazio alla creatività.

La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, invitato permanente al Comitato promotore nazionale della SERR, ritiene di fondamentale importanza la partecipazione delle scuole a questa iniziativa europea in quanto la sensibilizzazione dei ragazzi verso la riduzione dei rifiuti produrrà dei cittadini maggiormente consapevoli e impegnati nella difesa del nostro pianeta e delle sue ricchezze naturali e culturali.

Sarà possibile iscriversi alla SERR 2017 da venerdì 1 settembre a sabato 4 novembre. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito di Envi.info, la testata on-line di AICA, Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale, che è membro del Comitato Direttivo della European Week for Waste Reduction -EWWR.