Si è svolta l’11 Febbraio la Giornata Internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza

shutterstock_1420207253_web.jpg

Questa giornata è una opportunità per promuovere pieni ed eguali accesso e partecipazione nelle Scienze  alle donne e alle ragazze.

L’Uguaglianza di genere è una priorità globale dell’UNESCO e il supporto alle giovani ragazze, alla loro educazione e alla loro piena abilità di far ascoltare le proprie idee sono leve per lo sviluppo e per la pace.

Per affrontare alcune delle più grandi sfide dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile – dal miglioramento della salute, alla lotta al cambiamento climatico – sarà infatti necessario utilizzare al meglio ogni talento.

Questo significa coinvolgere più donne nei settori delle scienze. La diversità nella ricerca espande il pool di scienziati di talento, portando nuove prospettive, freschezza di idee, talento e creatività.

Il mondo ha bisogno della scienza e la scienza ha bisogno delle donne.

Quest’anno la Giornata Internazionale è stata celebrata con una chiamata all’azione dal titolo: “Chiudere il gap di genere nelle scienze” per affrontare alla radice le cause dell’ineguaglianza nelle scienze e scambiare e diffondere buone pratiche.

Immagine UNESCO