Si è tenuto il 28 e 29 settembre a Mantova il convegno “PROTECTING HERITAGE CITIES AND HISTORIC LANDSCAPES. Compatible design for new interventions”

 

Il 28 e 29 settembre, presso il Teatro Bibiena di Mantova, si è tenuto il convegno “PROTECTING HERITAGE CITIES AND HISTORIC LANDSCAPES. Compatible design for new interventions”, incentrato sullo specifico tema della gestione dei siti situati nei centri storici.

 

Nato dalla collaborazione tra il Politecnico di Milano, polo di Mantova, e l’Ufficio Mantova e Sabbioneta Patrimonio Mondiale UNESCO, il convegno ha segnato da un lato l’inaugurazione dell’Anno Accademico del corso di Laurea Magistrale in Architectural Design and History; dall’altro la celebrazione del quindicesimo anno dalla iscrizione di Mantova a Sito Patrimonio Mondiale, con lo scopo di favorire il confronto tra i membri del settore “Heritage” della Rete delle Cattedre UNESCO Italiane e straniere, tramite la condivisione di buone pratiche di gestione.

 

Tra gli argomenti di discussione, la Raccomandazione UNESCO sul Paesaggio Storico Urbano del 2011, che rappresenta uno strumento fondamentale per integrare le politiche e le pratiche di conservazione dell'ambiente costruito negli obiettivi più ampi dello sviluppo sostenibile e del fondamentale ruolo che le Cattedre UNESCO giocano in questo senso. Si è trattato inoltre della governance dei siti che, in una visione integrata della gestione del Patrimonio Culturale, deve essere leva per la coesione sociale e l'integrazione, lo sviluppo culturale ed economico, in cui la comunità si riconosce e alla cui protezione contribuisce attivamente.

 

Sono intervenuti, tra i numerosi relatori, Jyoti Hosagrahar, Vice Direttrice del Centro del Patrimonio Mondiale e Patrizio Bianchi, ex Ministro dell’istruzione, Coordinatore della Rete Cattedre UNESCO Italiane.

 

Questo incontro è stato occasione per onorare la memoria del professor Federico Bucci, Prorettore del Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano, Chairholder della Cattedra UNESCO in Pianificazione e Tutela Architettonica nelle Città Patrimonio Mondiale dell’Umanità, ideatore e promotore dell’evento, scomparso tragicamente il 16 settembre scorso.

 

 

2 ottobre 2023